Huawei Supercharghe di Mate 10 Pro è davvero sicura. Parola di Tüv Rheinland

HUAWEI SUPERCHARGE DI MATE 10 PRO È DAVVERO SICURA. PAROLA DI TÜV RHEINLAND

Team Huawei

 

È la prima volta in assoluto che una tecnologia di ricarica veloce riceve la certificazione dagli esperti di sicurezza di fama mondiale

Summary

La salvaguardia del consumatore è una priorità per Huawei che con Mate 10 Pro ha ottenuto un riconoscimento a livello internazionale: la tedesca TÜV Rheinland ha condotto innumerevoli test per decretare la totale sicurezza della ricarica rapida SuperCharge.

La ricarica rapida è ormai un requisito immancabile per i nostri telefoni cellulari, eppure la sicurezza legata alla ricarica è spesso ignorata dai consumatori.

HUAWEI Mate 10 Pro è il primo smartphone al mondo a ricevere la TÜV Fast-Charge Safety Certification: chi ha già sentito parlare di TÜV sa che un suo certificato equivale a una sorta di passaporto per l'esenzione da ispezioni ed è la prima volta che una tecnologia di ricarica veloce riesce a completare con successo il rigoroso iter di test previsti.

Abbiamo parlato con Sven Sellmann, Senior Technical Expert di TÜV Rheinland.

Sven Sellmann - TÜV Rheinland Senior Technical Expert

Cos'è TÜV Rhein e qual è il processo di certificazione?

Fondata nel 1872 e ora leader a livello mondiale, TÜV Rheinland è l'autorità tedesca con lo scopo certificare la sicurezza dei prodotti di terze parti. Nonostante la sicurezza non sia sempre qualcosa di tangibile, TÜV Rheinland ha il dovere di quantificarlo per ogni cosa – da arei a penne.

Oggi, TÜV Rheinland ha sviluppato un nuovo, rigoroso standard per la ricarica rapidache supera norme, validazione e test internazionali: parliamo di migliaia di test che coprono tutte le componenti, ovvero caricabatteria, filo, IC, batteria e terminale.

I test

    - Al fine di garantire la sicurezza del prodotto dopo lunghi periodi di utilizzo, è necessario che venga completato un determinato numero di cicli di ricarica: 600 cicli di ricarica rapida per la batteria e 1000 cicli di ricarica normale per tutto il telefono;

    - Per verificare la sicurezza del telefono in condizioni estreme, tutti i telefoni testati vengono esposti a temperature calde e fredde da -33°C a +55°C;

    - La batteria deve anche resistere a drastici cambiamenti di temperatura fino a +130°C;

- Test di compatibilità: anche le periferiche vengono sottoposte a test inserendo ed estraendo per 10mila volte un cavo di ricarica;

- Infine, per assicurare un utilizzo davvero ottimale in qualsiasi condizione, vengono testati cavi e caricatori di diversi rivenditori.

 

Dopo migliaia e migliaia di test, HUAWEI Mate 10 Pro può ufficialmente vantare di essere il primo sistema sicuro di ricarica rapida intutto il mondo certificato da TÜV Rheinland.
La collaborazione con TUV Rheinland dimostra il continuo impegno di Huawei a fornire ricariche non solo più veloci ma soprattutto più sicure. Nella costante spinta all’innovazione, la priorità è sempre una: mantenere al sicuro il consumatore.