L'aurora ispira il design del nuovo Huawei P20 Pro

L’AURORA ISPIRA IL DESIGN DEL NUOVO HUAWEI P20 PRO

Team Huawei

 

Il cielo luminoso e misterioso del Circolo Polare Artico: Huawei è riuscita a cogliere la bellezza fluida e fugace della natura.

Summary

I designer Huawei si sono ispirati al cielo e ai suoi giochi di luce e sfumature nella progettazione della scocca ultravioletta del nuovo P20 Pro. Hanno intercettato il gradiente tra la luce blu e la luce ultravioletta nello spettro: lo hanno chiamato “Twilight”.

Quando si considera l’acquisto di uno smartphone, il design è un fattore fondamentale per la scelta finale. Con la nuova serie P20, Huawei introduce la colorazione gradiente che trae ispirazione dall’aurora. Molti colori in natura sono formati dalla rifrazione, riflessione e interferenza della luce, come l’arcobaleno e la superficie dell’acqua o come i gusci, squame e piume di animali.

L’aurora è uno spettacolo luminoso naturale, visibile solo ad alta quota nelle regioni polari del nord e del sud della Terra. Per consentire a più persone di apprezzare la bellezza della natura, i progettisti della serie Huawei hanno pensato di incorporare il fascino dell'aurora nel colore del nuovo top di gamma.

Di norma, i produttori di smartphone impiegano una tecnologia di design tradizionale, ovvero una pellicola protettiva o un comune rivestimento di pigmenti. Per ricreare un colore “Gradiente” invece, i designer Huawei hanno analizzato attentamente le caratteristiche dello spettro e delle onde luminose, finendo per utilizzare sul vetro una tecnologia di rivestimento ottico gradiente in più strati di nuova generazione. In diversi materiali, le onde luminose hanno diversi angoli di rifrazione e velocità di trasmissione. Rifrazione e riflessione della luce sono strettamente correlate al materiale e allo spessore.

Huawei P20 Pro presenta una superficie sottile sul retro del telefono: per garantire la transizione naturale del colore e creare l’effetto sfumato, i designer hanno fatto esperimenti con strati multipli di materiali diversi e utilizzando una tecnologia di rivestimento ottico a spettrometria a vuoto molto avanzata. La colorazione grandiente Twilight nasce quindi come studio e rimodellazione della luce naturale in modo che l'intoccabile aurora diventi un elemento tangibile. In mano, sembra cambiare colore a seconda delle diverse angolazioni. Un vero capolavoro di tecnologia e arte per fornire ai consumatori prodotti migliori ed esteticamente più belli.

PANTONE, il più prestigioso istituto di ricerca sui colori del mondo, ha scelto il viola-blu come colore dell’anno 2018, chiamandolo “Ultra Violet”. La luce ultravioletta è descritta da PANTONE come rappresentante della tensione drammatica, della lungimiranza, della profondità del pensiero, tra originalità e abilità artistica, mistica ed estremamente accattivante. Si può prevedere che nel prossimo anno l’Ultra Violet entrerà nella nostra vita quotidiana e nell'attività lavorativa.

Con un corpo realizzato in vetro, HUAWEI P20 percepisce la luce e massimizza l’effetto di mistero trasmesso dalla sfumatura di viola, blu e verde dello spettro. È questa l'interpretazione high-tech che Huawei ha fatto del colore rappresentativo del 2018.

Il twilight è una vera fusione di colori, proprio come un’aurora al mattino. Quando incontra l'arte e la natura, la tecnologia diventa più piacevole e si integra perfettamente agli ideali estetici della nostra società. HUAWEI P20 Pro Twilight ridefinisce la bellezza e permette di impugnare in mano un sogno a occhi aperti... di ultima generazione.

: