Il momento che aspetti è dietro l'angolo

IL MOMENTO CHE ASPETTI È DIETRO L’ANGOLO

Team Huawei

 

8 esclusive fotografie firmate Alex Webb e HUAWEI Mate10 Pro

Summary

Il maestro della street photography Alex Webb ha ultimato una maratona fotografica di 72 ore a Shanghai, girando per le strade della città non con la sua fedelissima Leica M, ma con un Huawei Mate 10 Pro.

DroneSPECIFICPAGE

Shanghai, Alex Webb/Magnum Photos

Il progetto fotografico è stato portato avanti dal 6 all’8 novembre 2017, nel 70° anniversario dell'inaugurazione della Magnum Photos, e ha prodotto otto immagini, scattate con HUAWEI Mate 10 Pro, che uniscono avanguardia tecnologica all’incontenibile curiosità di una leggenda della fotografia di strada: un uomo e il suo smartphone che interagiscono con le strade della metropoli cinese, immagazzinando colori, vibrazioni e spaccati di vita. Qual è il segreto per creare reportage di strada di forte impatto? Secondo Webb la curiosità: "Come fotografo di strada, tutto quello che devo fare è camminare in ogni posto, guardare in silenzio, chiacchierare con le persone, essere preparato e credere che ci sia un momento ad aspettarmi nel prossimo angolo".

La fotografia di strada è un gioco "casuale e imprevedibile" e se il fotografo guarda il mondo con curiosità troverà elementi interessanti e affascinanti nel banale e nel quotidiano.

Quali sensazioni si è portato dietro dal sul vagabondaggio per le strade dei Shanghai? Lo stile di Webb si focalizza su colori importanti e composizione complessa, gli piace trovare il suo ordine interiore in scene intense e caotiche. E questi 8 potenti scatti sono il risultato di ciò che ha attirato la sua attenzione.

 

Shanghai, Alex Webb/Magnum Photos

Shanghai, Alex Webb/Magnum Photos

Webb ci può insegnare come sorprendere, usando le fotografie per raccontare storie. Della sua esperienza a Shanghai Webb ha detto: "Rispetto alla macchina fotografica, la fotografia del cellulare è più segreta e amichevole, il che è molto importante nella fotografia di strada.”

Webb si è mosso per la città cercando le scene più appariscenti ai suoi occhi.

È rimasto impressionato dai constrasti che la popolano come il gran numero di pubblicità, ritratti giganti e luci al neon mescolati alla ricchezza di simboli culturali unici che possono ispirare l'entusiasmo creativo di un fotografo.

Cosa ha significato per lui abbandonare la sua fedele macchina Leica per utilizzare Mate 10 Pro? Quale parte ha giocato lo smartphone intelligente nel risultato finale? Dopo più di mezzo secolo con una Leica, Webb si è dichiarato molto soddisfatto: "Credo che scatterò con HUAWEI Mate 10 Pro quando non ho una macchina fotografica”.

Se accostato ad un esponende Magnum del calibro di Alex Webb, il fenomeno della fotografia da cellulare prende una svolta affascinante. Grazie all’indiscussa qualità dello smartphone intelligente, Huawei fornisce uno strumento che parla tanto ai professionisti quanto ai dilettanti, due mondi diversi ma con in comune una cosa: la passione e il desiderio di raccontare la realtà intorno a sè.

 

Shanghai, Alex Webb/Magnum Photos